Porcellum sarà lei

Quando qualcuno vi racconta palle sui “Cinque Stelle che vogliono votare con il Porcellum”, sbattetegli pure in faccia la proposta-di-legge-in-progress di riforma elettorale del m5s (scaricate il .pdf in fondo alla pagina).
È un po’ macchinoso il sistema delle esclusioni (art. 14), cioè l’opposto delle preferenze: all’elettore è data facoltà di escludere un certo numero di candidati tracciando un segno meno accanto al nome. Ma è una variante del Mattarellum praticabile e perfino modificabile (viene discussa dai cittadini in rete).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Internet, Politica, Scribacchini e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...