Federica Salsi, invece di sputare nel piatto…

Federica Salsi, espulsa dal 5 Stelle ma tuttora consigliere comunale a Bologna, chiama patacchino il simbolo del Cinque Stelle. Quel patacchino ha fatto conoscere agli elettori bolognesi una perfetta sconosciuta, la quale si è anche potuta risparmiare la scalata agli organi di partito e le cene elganti di Berlusconi per arrivare dov’è arrivata. Dovrebbe baciarsi i gomiti, ringraziare Beppe e il Movimento e dimettersi per lasciare spazio a chi ne condivide i principi. La sua permanenza in Consiglio non fa una buona impressione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...