“Pizzarotti vuol far uscire Parma dall’euro”

Certo ne scrivono di balle, i giornalisti. Quelli che disinformano e sfottono il neosindaco di Parma sull’idea – peraltro smentita – d’introdurre localmente un’ipotetica moneta parallela dovrebbero prima di tutto imparare i fondamentali dell’economia dalle casalinghe. Non solo Deutsche Bank, per dire, sta affannosamente studiando una moneta parallela per la Grecia, ma è sufficiente considerare che anche un banale assegno bancario è moneta parallela. Se poi, come noi, avessero adoperato i gettoni telefonici al posto delle 200 lire, il concetto di moneta parallela sarebbe lampante. Per non parlare del Wir svizzero e della figura di merda che rischiano prendendo per il culo a vanvera il project manager Pizzarotti (che peraltro se ne fotte del pollaio mediatico; e questa cosa ha una sua logica).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a “Pizzarotti vuol far uscire Parma dall’euro”

  1. pasric ha detto:

    Brava Redazione! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...