Trasformisti da strada

Sono seduto al dehors del solito bar e seguo con gli occhi il passaggio – lungo il marciapiede – di un podista in tuta, pizzetto e baffi candidi. Gli trotterellano dietro due cocker al guinzaglio. Dopo un’ora vedo ripassare, sul medesimo marciapiede ma in direzione opposta, lo stesso corridore senza più pizzo né baffi, mentre i due cocker sono diventati una coppia di barboncini bianchi. Magia dei Maya.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Al bar e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...