Tatto

Fai un gioco. Prendi la tua donna, il tuo uomo, la tua scopamica e spegni la luce, tira giù le tapparelle, fai buio. Oppure chiudi gli occhi e basta. Toccala, accarezzala, cerca il punto concavo della schiena in cui sembra che le manchino due vertebre: sfiora i suoi contrassegni salienti, quelli che nessuno scrive più sulla carta d’identità. Riconoscila. E senza aprire gli occhi baciala e ascolta se le sue labbra si fanno più morbide. Identificazione completata? Servono più dettagli?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...