Radio che?

Ho vissuto dal 1993 senza conoscere Creep dei Radiohead, e avrei continuato a vivere senza se Alex Ross nel suo bel libro Senti questo non dedicasse al gruppo un intero, osannante capitolo. Si capisce che Ross è cresciuto a Beethoven e Radiohead: li piazza senza patemi sullo stesso piano creativo, e così ho voluto verificare se davvero il creep, il personaggio reietto della canzone, “si illumina di un glorioso accordo di Sol maggiore”. Ho scovato su TuTubo il video ufficiale e direi che sì, si illumina parecchio relativamente al mood depresso del testo. Secondo me Ross sdilinquisce un po’ troppo per i quattro accordi introduttivi [Sol/Si/Do/do minore], però è vero che funzionano, che si adattano bene a un creep che insegue invano una donna very special. Se non sapete che cd regalare a un amico musicofilo che ha già tutto, prendetegli il libro di Ross.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Musica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Radio che?

  1. pasric ha detto:

    ho amato questo gruppo, ultimamente li trovo troppo manieristi. ma questo resta un pezzo straordinario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...