Brahms in 50 secondi

Iniziamo il sabato con questo brevissimo – appena 55 secondi -, rabbioso valzerino per voci e pianoforte di Johannes Brahms che inveisce contro i pettegolezzi: “Ne ho abbastanza della gente. Se sono felice, secondo loro nascondo qualcosa; se sono sereno, per loro sono innamorato”. Brahms, un Toro doc del 7 maggio, riusciva a esprimere tanto in 55 secondi, cosa che ai politici non riesce neppure in tre ore da Bruno Vespa. E il tedesco è una lingua dolcissima. Buongiorno, mondo.

Nein, es ist nicht auszukommen
mit den Leuten;
Alles wissen sie so giftig
auszudeuten.

Bin ich heiter, hegen soll ich
lose Triebe;
bin ich still, so heißts, ich wäre
irr aus Liebe.

(No, ne ho proprio abbastanza
di questa gente,
sanno tutto di me
in modo così velenoso.

Se sono gaio, risulto per loro
afflitto da turbamento;
se sono tranquillo, è come se
fossi pazzo d’amore.)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Musica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...