Tanta figa

Ho fatto una polizza auto a consumo e ho dovuto portare la macchina dall’elettrauto per installare un contachilometri satellitare. Le pareti dell’officina sono tappezzate di calendari di ragazze (s)vestite da cowboy, da poliziotta, da battona stivalata o semplicemente da donnanuda; mai visti tanti, sembra di ritornare negli anni Settanta, quando calendari di quel tipo impazzavano tra meccanici e camionisti. In effetti l’elettrauto è un ex poliziotto sui 60 che, fra tanta figa, espone anche un gagliardetto impolverato della Squadra Volante e incastra le cartoline delle vacanze nel vetro scorrevole che separa l’ufficio dall’officina. La macchina verrò a riprenderla domani sera: “Con il localizzatore satellitare,” mi spiega l’assicuratore, “se domani va a sbattere contro un muro lei ci chiama e sappiamo subito dove mandare il carro attrezzi”. E anche un cappuccino senza cacao, grazie.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in In strada e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...