The Muppet nonna

In coda al super ho davanti una donna più verso gli 80 che i 20. Bassa circa 1 e 50, ha in testa un cespuglio di riccioletti argentei un po’ radi e indossa un cappottino di stoffa pesante sbiadito ma conservato con cura; è la generazione che non buttava via niente e il cappotto liso lo portava a rivoltare dalla sarta. Quando parla sbatte la bocca come le dentiere animate dei cartoni e accompagna le parole agitando la testa a ritmo con le sillabe. Mi fa venire in mente Statler & Waldorf, i due vecchietti dei Muppets, e vorrei guardare se dentro il cappotto c’è una donna anziana oppure la mano di un animatore. Tutto quel ballonzolare di mandibole, testa e riccioli spelacchiati è sgradevole ma anche buffo. Non si può smettere di guardarla.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Al supermercato e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...