L’uomo che guardava gli alberi

Il mio water è piazzato proprio accanto alla finestra, quindi è un buon punto d’osservazione sulla strada anche se mi costringe a stare col collo torto a sinistra. Da lì vedo bene alcuni alberi condominiali, fra i quali un enorme abete che quando tira il vento si agita e ondeggia. Tutta quella energia mi mette di buonumore, è impossibile resisterle; ma oggi c’è bonaccia e l’albero rimane immobile come uno scoglio. Inutile restare oltre sul water, me ne vado.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in In casa e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...