Le mie dita sanno di strano

Prima di venire al bar mi sono lavato accuratamente le mani, e nel tragitto non ho toccato nulla. Ho inzuppato la brioche nel cappuccino e adesso le dita della mano destra sanno di strano. Sembrerebbe pipì di gatto, ma non vedo gatti. Forse una reazione chimica della mia pelle a contatto con il burro. Considerato che c’è ancora gente che guarda Sanremo, nulla è impossibile.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Al bar e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...