Ho passato anni a farti un pompino

Ho superato l’influenza, se non altro nelle buone intenzioni.
Studio il termometro sul balcone a nord, segna +1.3 gradi: bene, fa caldo e posso uscire con solo due strati di pullover: sotto, il cachemire Benetton nero e, sopra, il vecchio pullover blunotte da marinaio un po’ conciatino ma con una fila di bottoni sulla spalla sinistra che mi piacciono tanto, con l’ancoretta stampata sulla plastica. Poi giaccone imbottito e cappello di lana Canadian, guanti e calze di lana Oviesse, stivaletto Timberland – senza stringhe, che odio – che infilo con facilità grazie al lungo calzascarpe Ikea.
Griffato senza sfarzo, esco.
L’impatto con l’aria aperta è straniante, mi gira la testa: il mondo è dritto come sempre ma io mi sento obliquo come una nave spiaggiata; opto per affondare in gloria al solito bar, dove mi accoglie Radio Montecarlo e, come mi informa Shazam, una certa Lily Allen che canta una specie di country porcello intitolato Not Fair:

Oh, I lie here in the wet patch
in the middle of the bed
I’m feeling pretty damn hard done by,
I spent ages giving head
then I remember all the nice things
that you’ve ever said to me;
maybe I’m just overreacting, maybe
you’re the one for me.

(Oh, sdraiata nella macchia umida
in mezzo al letto
mi sento tanto maledettamente stanca,
sono stata un sacco di tempo a farti un pompino
e ripenso a tutte le cose carine
che mi hai detto;
forse sto solo esagerando, forse
sei tu quello giusto per me.)

Il ragazzo fa scivolare sul tavolo due piattini: il solito (cappuccino) e una brioche alla marmellata (qui ne mettono tanta, non la nanoparticella che si intravvede in altri posti), e intanto penso che dovrò proprio aggiornare questo blog.
“Sono stata un sacco di tempo a farti un pompino”.
Buono spunto, prendo nota.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Al bar e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...